TASHA collabora con OIPA INTERNATIONAL per le adozioni sul territorio nazionale con ALITALIA

La foto dell’annuncio

L’arrivo a Linate

La consegna alla Sig.ra Nada

Molly nella sua nuova casa

Vi raccontiamo la storia di Molly, cucciolotta taglia piccola di 6 mesi adottata dal rifugio comunale di Bitonto a Rovereto (TN).

Molly, abbandonata da un individuo senza scrupoli, gettata via da un camioncino come fosse spazzatura, un oggetto di troppo, in disuso di cui disfarsene, è finalmente rinata.

Dopo l’abbandono è stata immediatamente ricoverata per le gravi condizioni di salute in cui versava, una situazione che l’ha costretta al ricovero per circa un mese; contemporaneamente è stata fatta la segnalazione al Commissariato di Polizia affinchè avviassero le indagini.

Dopo tanto, è completamente guarita, solo le è rimasta una macchilina sull’ occhio sx, un segno del suo triste passato, ormai lontano, ormai da dimenticare.

Artefici della sua rinascita prima di tutto lei che non ha mai mollato, non si è mai lasciata andare, non ha mai perso la voglia di coccole che l’ha sempre contraddistinta, gli operatori della Cooperativa TASHA che per lei hanno dato di tutto e di più, le hanno prestato tutte le cure e tutto l’affetto di cui necessitava, i volontari del COPA (Centro Operativo Protezione Animali sez. Bitonto) che hanno curato i contatti per l’adozione fuori Regione, la sig.ra Marilena di Firenze (che ha fatto da tramite con l’affidataria), i volontari di OIPA International sez. Bergamo che hanno curato lo stato di salute di Molly dall’Aeroporto di Milano Linate a Brescia ed in ultimo, ma non per importanta, la sua nuova affidataria, la sig. Nada di Rovereto che l’ha accolta da Brescia nella sua casa come fosse una figlia.

Tutti noi ora facciamo gli auguri alla famiglia di Nada, certi di un ottimo risultato raggiunto grazie alla rete di collaborazione che stiamo creando, il tutto per assicurare ai piccoli trovatelli un fututo migliore.

Auguri Molly…

 

Newsletter

Loading...Loading...